Sito web

Articoli redatti per il sito web istituzionale

XVII Congresso Federazione Nazionale Collegi IPASVI

“Infermieri e cittadini: un nuovo patto per l’assistenza”

A Roma, dal 5 al 7 marzo 2015, la professione infermieristica rifletterà sul proprio essere nel sistema salute del Paese partendo dagli elementi che connoteranno un nuovo patto per l’assistenza tra cittadini e infermieri.
 
Il Comitato centrale intende coinvolgere nella riflessione il gruppo professionale: a tal fine sul portale www.ipasvi.it è pubblicata una scheda online per tutti i colleghi che desiderano cogliere l’opportunità (singolarmente o in gruppo) di presentare progetti o sperimentazioni al XVII Congresso nazionale Ipasvi.
 
Lo scopo è quello di valorizzare quanto posto in essere dagli infermieri; di proporlo ai cittadini, alle istituzioni, al mondo universitario, alle forze politiche e a tutti coloro che, a vario titolo, si occupano di salute e sanità.
 
Il Comitato centrale, avvalendosi di infermieri esperti, selezionerà tra i lavori pervenuti quelli da presentare in sede congressuale.
 
I progetti o le sperimentazioni possono spaziare dall’assistenza all’organizzazione, dalla formazione alla ricerca ecc. con specifico riferimento alle seguenti aree tematiche:
 
1. Progetti e/o sperimentazioni per la continuità assistenziale, informativa, gestionale in ambito:
  a. ospedaliero
  b. domiciliare
  c. residenziale sul territorio
 
 
2. Progetti e/o sperimentazioni di innovazione, riorganizzazione, ridefinizione mandati e risultati in ambito:
  a. ospedaliero
  b. domiciliare
  c. residenziale sul territorio
 
 
3. Progetti e/o sperimentazioni sull’evoluzione anche di tipo specialistico avanzato delle competenze infermieristiche in ambito:
  a. ospedaliero
  b. domiciliare
  c. di  assistenza primaria
 
 
4. Progetti e/o sperimentazioni inerenti l’esercizio e/o lo sviluppo professionale e/o di carriera in ambito:
  a. clinico assistenziale
  b. organizzativo gestionale
  c. tecnostrutturale
 
 
5. Progetti e/o sperimentazioni inerenti:
  a. modelli di didattica innovativa
  b. modelli di tutoring
  c. metodi e criteri per la valutazione in itinere e finale dei percorsi formativi
 
 
 
Tutti i lavori presentati per la selezione verranno distribuiti ai partecipanti al Congresso e diffusi nella comunità professionale.
 
Per poter compilare on line la scheda di presentazione dell’esperienza clicca qui
Presentazione di Progetti/Sperimentazioni (è necessario registrarsi al portale www.ipasvi.it).

Il Collegio è accreditato

iso

Le attività del nostro Collegio hanno raggiunto il riconoscimento della certificazione secondo le normative ISO 9001:2008. In particolare IPASVI Firenze è stato riconosciuto conforme per la progettazione ed erogazione di corsi di aggiornamento e formazione e per i servizi di gestione e tenuta degli albi professionali.

Il raggiugimento di questo risultato è stato ottenuto grazie al lavoro dei dipendenti, del Consiglio Direttivo e dei Collegio dei Revisori dei Conti.

Progetto pilota Cannabis

 - Clicca [qui]

Conferenza stampa infermieri sistema emergenza territoriale della toscana

Oggi (07/08/2014) alle h 18 si è tenuta la conferenza stampa indetta dal Collegio IPASVIFi sul tema del riordino del sistema emergenza territoriale 118 della Regione Toscana, con denuncia per il mancato coinvolgimento degli infermieri nel confronto sia nella fase di pianificazione che di attuazione. In particolare riguardo l'attuazione della delibera GRT n544 30/6/2014, che attribuisce la gestione dei mezzi di soccorso a personale afferente dalle associazioni di volontariato. mettendo anche ad esaurimento la figura dell'oss attualmente presente soltanto nel 118 Firenze.
Viene anche denunciata l'estrema varianza sul territorio toscano dell'impiego dell'infermiere nei vari 118, passando dai 110 di Firenze ai 6 di Pisa. Condizione che giocoforza crea una discrepanza nel servizio offerto al cittadino.
 
 
 
 
 

I sette vizi e le sette virtù della Copertura Sanitaria Universale  - Clicca [qui]

Sondaggio

Che ne pensi delle riviste sfogliabili on-line proposte in questo sito?
 

Translate

Newsletter IPASVI

L'informazione corre in rete. Iscriviti alla newsletter del Collegio.

video

 VideoChat con il Presidente Federale

Chi è online

La posta elettronica certificata consente di inviare e-mail con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Il sovrapprezzo di 0,30 €  sarà devoluto alle iniziative a sostegno alla lotta contro i tumori al seno.

La Federazione Europea delle Professioni Infermieristiche rappresenta le autorità competenti per la professione infermieristica in tutta l’Europa.