La consulta giovani infermieri

Portare innovazione e razionalizzazione

logo consulta 

La Consulta Giovani Infermieri di IPASVI Firenze si costituisce due anni fa, nel 2013, per volere del Presidente Dott. Danilo Massai ricevendo convalida ufficiale dell'allora Consiglio Direttivo.
La decisione nasce dal voler costituire un organo collaterale al Collegio stesso costituito da infermieri giovani e/o neolaureati che possano collaborare fra loro e col direttivo stesso di IPASVI.
Nel sogno di Massai c'era la determinazione di mettere insieme un gruppo affiatato di colleghi capace di modernizzare la professione ed essere quel serbatoio di energia che possa dare ossigeno alle attività del Collegio stesso.
Il principale scopo della Consulta Giovani Infermieri è senz'altro portare innovazione e razionalizzazione nel Collegio. Le principali attività posso essere elencate come segue:

1) Collaborazione e supporto alle iniziative del Collegio
2) Fucina di idee per l'innovazione e la modernizzazione della professione
3) Collante e mediatore tra vecchie e nuove generazioni di infermieri
4) Far conoscere e diffondere il Collegio in ambito pre e post laurea
5) Esternalizzare tutti quei servizi che il Collegio offre, spesso poco conosciuti dagli infermieri
6) Collaborazione con gli altri ordini professionali al fine di far crescere la professione infermieristica (Ordine dei Medici, Ordine dei Farmacisti, Ordine degli Piscologi, ecc..)
7) Dialogare coi giovani colleghi neolaureati ed orientarli nel mondo del lavoro
8) Offrire le proprie competenze all'interno dei vari ambiti di lavoro e nei progetti sia a livello provinciale che regionale
9) Sinergia con gli altri Collegi IPASVI d'Italia
10) Offrire opportunità di collaborazione e lavoro ai giovani infermieri neolaureati

Dopo aver subito un rinnovo di componenti, la Consulta Giovani si presenta oggi in una veste professionale per poter prestare al meglio le collaborazioni e realizzare l'intento del Presidente. Oggi come due anni fa ci presentiamo per offrire supporto ed innovazione all'interno della nostra professione e tendiamo la mano a tutti quei nostri colleghi che, freschi di laurea, abbiano intenzione di contribuire al rafforzamento della propria professione, avere consulenze, partecipare alle iniziative del Collegio e seguire le opportunità formative che questo propone.

La Consulta Giovani può essere vista quindi come la porta d'ingresso ideale per andare a fondo nella propria professione, capirla e diventarne protagonista.

Attualmente siamo 6 componenti, ognuno dei quali lavora e progetta in ambiti definiti, coi quali ha più affinità o possiede titoli specialistici. Se anche tu individui un particolare interesse nei riguardi della professione infermieristica in generale o uno dei campi specifici, non esitare a contattarci, siamo a tua disposizione!

Ecco i nostri contatti
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Consulta Giovani IPASVI Firenze
@ Via Pierluigi Da Palestrina 11, 50144 Firenze>

Di seguito potrete trovare le aree di interesse alle quali ognuno di noi fa capo, o per competenze personali / pregresse o per proprio interesse personale. Fai pure riferimento al nominativo per qualsiasi curiosità tu abbia in merito a quell'area, sarà nostra cura darti risposte e strumenti per orientarti. Ti metteremo anche in contatto con un esperto del settore, se necessario.

  • FILIPPO LOMBARDI: Infermiere, Referente e Coordinatore della Consulta; Infermieristica Legale e Forense; Rapporti con gli altri Ordini e Professioni; Politica della Professione
  • VANESSA CODELLA: Infermiera, Formazione Universitaria e post-laurea; Corsi ECM; Libera Professione; Infermieristica internazionale
  • MARCO TAPINASSI: Infermiere, Social e Media; Neuroscienze e Demenze; Evidence Based Medicine (EBM, EBN)
  • NADIA CHIARI: Infermiera, menbro della redazione del Collegio IPASVIFi.
  • CRISTINA SATURNINO: Infermieristica Pediatrica; Pediatria; Formazione in ambito pediatrico

Qualunque siano le tue domande, i tuoi dubbi, i tuoi progetti ed i tuoi interessi nell'ambito della professione scrivici pure.
Ti risponderemo!